Jan Lisiecki pianoforte

Il giovanissimo Jan Lisiecki, pianista canadese figlio di genitori polacchi, è un autentico prodigio e uno straordinario interprete di Schumann e di Chopin. La sua carriera inizia quando, fra i suoi 13 e 14 anni, incide i due concerti per pianoforte e orchestra di Chopin pubblicati dietro precisa volontà dello Chopin Institute. La critica internazionale ha come un sobbalzo per la maturità, la bellezza e la profondità della sua interpretazione, tanto che, appena quindicenne, Jan Lisiecki firma un contratto in esclusiva con Deutsche Grammophon, la celeberrima etichetta gialla. Da allora la sua carriera è divenuta inarrestabile: diciottenne sostituisce all'ultimo momento Martha Argherich interpretando il Quarto concerto di Beethoven sotto la guida di Claudio Abbado, poco prima della sua scomparsa. Nel gennaio del 2016 esce il suo ultimo disco comprendente tutte le composizioni di Schumann per pianoforte e orchestra, sotto la direzione di Pappano. Il CD viene così recensito: «potrà anche essere giovane ma Jan Lisiecki suona Schumann già come una leggenda».

STAGIONE

MUSICALE COMUNALE

  • 0332 255104/255109
  • info@stagionemusicale.it

domenica 4 febbraio, ore 20.30

Salone Estense

F. CHOPIN Notturno op. 55 n. 2

R. SCHUMANN Nachtstücke op. 23

M. RAVEL Gaspard de la Nuit

S. RACHMANINOV Morceaux de Fantaisie op. 3

F. CHOPIN  Notturno op. 72 n. 1

Scherzo n. 1 in si minore op. 20

 

 

biglietti in prevendita da lunedì 22 gennaio

© 2017 - ALL RIGHTS RESERVED - DESIGNED BY VMS DESIGNS